Aprile 2011

OLYO! Bollente

Venerdì 1

OLYO!Bollente – Funky Time

OLYO! bollente torna ad ungere il palco dell’Acropolis con una frittura mista di pesce d’aprile – Lo Scherzo Agli Mc’s – Vi invitiamo a cantare (open mic) ma non troverete i classici beat preparati dal dj: ci sarà una vera e propria super funky band di professionisti a darvi il giusto groove! Looking for the perfect beat!!!

Ingresso a sottoscrizione 3 euro


Hardcore LEGENDSSabato 2

HARDCORE LEGENDS OF BRIANZA

Le istituzioni dell’hardcore brianzolo tutte in unica incredibile serata!
I Crummy Stuff non hanno bisogno di prensentazioni. Andavano in giro per l’Europa quando non eravamo ancora negli anni 2000. Gli Atrox spaccano tutto solo uscendo di casa e i Goran D. Sanchez sono un giochino violento a metà tra il punk e l’hc!
(sottoscrizione 5 euro)
E dopo i Live, l’ormai semi-resident Dj Cegna vi farà chiaramente capire che la serata è ancora mooolto lunga…


Omaggio a PasoliniDomenica 3

Rassegna Teatro e Dintorni: OMAGGIO A PASOLINI

Un percorso fra canzoni, letture e visuals all’interno di una Storia Sbagliata. Proiezione di materiale raro e interviste, reading del meglio del Pasolini meno conosciuto e testimonianze su vita e morte di un grande poeta e feroce analista del nostro tempo, che in questi tempi bui è sulla bocca di tutti, ma che in pochi conoscono veramente. Speciali performance dei Canti Dai Mobilifici e del leader degli Stardog. A cura di OPIFICIO VIAAUDIO
Dalle 18.30 APERITIVO!


Jazz Lag ProjectMercoledì 6

Half Week Break – Live con JAZZ LAG + HOT PANTS QUARTET

JAZZ LAG: Una super-formazione per una grande serata tra swing, blues e soul. Un viaggio tra atmosfere ovattate e bassi caldi, con un repertorio che raccoglie quasi un secolo di musica: ragtime anni 20, swing italiano del dopoguerra, rhythm & blues degli anni d’oro fino ad accarezzare le perle black soul degli anni ’90.

HOT PANTS QUARTET: Jazz senza troppe storie, senza troppe menate, ma con la cresta.
Feeling super stressed? Hot pants quartet is the answer!


Marco CrupiGiovedì 7

A Buon Vino/A Basso Volume – Live acustico con MARCO CRUPI

Marco Crupi dopo anni di militanza in diverse bands (Ragasirifa su tutte) decide nel 2009 di far le cose da solo iniziando il suo percorso cantautorale. In pochi mesi riesce ad esibirsi in diversi locali e a ritagliarsi il suo piccolo mondo. La ricetta è composta da sonorità acustiche e testi che parlano di amore e rivoluzione.


Polaroid PartyVenerdì 8

POLAROID PARTY con CANAJA DJ’S

Nostalgia degli anni passati? Di quando tutto era più semplice e per fare una foto bastava scattarla e agitarla per due minuti? Stasera si rimedia: fotoset in cornice Polaroid, una marea di instantanee e tanta musica da far girare la testa offerta dai nostri Canaja DJ. Vestitevi come vi pare: camiciona di flanella o pantalone all’ultima moda, l’importante è lasciare un ricordo e buttarsi in pista. Shake it like a Polaroid picture!


Sabato 9

LA CAPRA©

Dopo La Scimmia© e La Pecora©, IL BESTIARIO® si sposta da Mezzago a Vimercate ed è lieto di presentare LA CAPRA©: analogie tra trogloditi e bestie sotto l’effetto di onde sonore.
Sul palco, l’acclamatissimo electro-pop dei GONZAGA, da Lucca, il segretissimo SPECIAL GUEST di cui non si può dire ancora nulla e l’acclamatissimo barbierificio DINIZ.


Poesia IncivileDomenica 10

Rassegna Teatro e Dintorni: READING DI POESIA INCIVILE

“Comporre poesia è l’aspetto astratto della ben più pratica costruzione di un ordigno. Prepariamo poesie come bombe, pronte a esplodervi dentro lasciando intatto il vuoto scheletro!” Quattro poeti provenienti da diverse provincie, Lecco-Brescia-Milano-Como, accompagnati musicalmente, leggono poesie, in una realtà morta e sterile, rabbia e parole pesanti portano lo spettatore ad implodere in mille pezzi.
Dalle 18.30 Aperitivo!


Nice + Le UrlaMercoledì 13

Half Week Break – Live con NICE + LE URLA

NICE: La svolta niciana di questo secolo sta nella scoperta della sensibilità della musica, dell’innata sensorialità.Il suo superamento poetico si incarna nella visibilità, non più nella visione astratta e sentimentale, e si infrange sulla retina.

LE URLA: le u.r.l.a. (ultime radio lasciate accese) sono un gruppo formato da tre personalità molto diverse musicalmente che tentano di far coincidere le proprie influenze in un unico sound. Tutto e niente insomma.


Guido Maria GrilloGiovedì 14

A Buon Vino/A Basso Volume – Live acustico con GUIDO MARIA GRILLO

Torna da noi uno dei migliori cantautori che ha calcato il nostro palco. La musica di Guido Maria Grillo è profonda, ricca di sfumature, malinconica, a tinte scure con improvvisi sprazzi di luce, di urla alternate a sussurri. Questa sera presenterà il nuovo disco “Non è quasi mai quello che appare”.


Electro Beat Vol. 3Venerdì 15

ELECTRO BEAT NIGHT vol. 3

Se per caso non siete passati nelle prime due edizioni, probabilmente ne avete sentito parlare, oppure avete avvertito i bassi muovervi le viscere anche se a kilometri di distanza. Questa è la vostra chance dunque: ospiti speciali ai controlli, e in pista solo tanta sana voglia di ballare!


**Da Sabato 16 a Venerdi 22 – CHIUSURA**



Reggae Family ReunionSabato 23

REGGAE FAMILY REUNION: MONZA INA DE YARD + GANJA COOKIES + SOUL FYAH

Ancora una volta insieme, le reggae crew della zona ci regalano per Pasqua un’altra serata a ritmo di reggae e dancehall, e questa volta di sabato sera! Pull up!


Toxic Tuna + BrianZDomenica 24

Live con TOXIC TUNA + BRIAN-Z

TOXIC TUNA – Una contaminazione dello ska con elementi presi dal punk e dal rock, ma anche da jazz, swing, reggae, funky, metal, terapeutica e di facile ascolto.
BRIAN-Z – Power Rock suonato a mille da dei ragazzacci rigorosamente From MI B.Za!!!


Toxic Tuna + BrianZLunedi 25

FESTA DELLA LIBERAZIONE!

Ritrovo h.14.30 in Acropolis per andare tutti insieme al corteo di Milano. Perchè rimanga sempre vivo, oggi più che mai, un grande sentimento antifascista, antirazzista e antisessista. Al ritorno, per le 19, APERITIVO RESISTENTE e COSTITUZIONALE!


A LIGHT IN THE FOGMercoledì 27

Half Week Break con A LIGHT IN THE FOG

Continua senza sosta la collaborazione tra Acropolis e i ragazzi di Noizeitalia.
A noi piace fare casino, a loro di più! Per voi questa sera le solite manate in faccia a suon di decibel!

MEZCAL: I Mezcal sono composti per la maggior parte da fumatori, alcolizzati e giocatori d’azzardo. Tre figli di buona donna che violentano ciascuno il rispettivo strumento. Tra una tequila e l’altra.

CON*FUSIONE: Un gruppo attivo dal 2001, sembra l’altro ieri ma sono già 10 anni!!! Si definiscono una “ruspante” band Punkcore.


MELO MUTALIPASSIGiovedì 28

A Buon Vino/A Basso Volume – Live acustico con MELO MUTALIPASSI

Musica strumentale tra indie e neo-psichedelia, ma anche colonne sonore degli anni sessanta e settanta, il tutto con un po’ di effettistica e sperimentalismo elettronico. Il disco “Nostrand” (2010) di nove tracce è stato interamente suonato e registrato in casa.


CEREAL KILLERS + HI5 Fuckin' LoversVenerdì 29

ROCK AROUND THE CLOCK NIGHT con CEREAL KILLERS + HI5 Fuckin’ Lovers

La macchina del tempo di Acropolis è settata sugli anni ’50. Stiamo solo aspettando che saliate tutti a bordo. Una volta arrivati, per cortesia, siete pregati di ballare come dei forsennati per non destare sospetti. Avete ripassato la tecnica del boogie? Pantaloni a vita altissima con le bretelle ce li avete? Ok andiamo! Al volante sono già pronti i CEREAL KILLERS e gli HI 5 FUCKIN’ LOVERS djs!!
Ah, niente paura, al vostro ritorno sono ancora lì ad attendervi facebook e la play (e i nani despoti malefici).


Sabato 30

PSYCHOVOX + HANGOVER BLACKOUTSabato 30

Live con PSYCHOVOX + HANGOVER BLACKOUT

PSYCHOVOX: Dopo un anno e mezzo di assenza, uno dei migliori gruppi del nord Italia torna con il loro nuovo disco “La scelta” con 12 brani inediti. Acropolis li accoglie a braccia aperte come sempre, attendendo con trepidazione che salgano sul palco per l’ennesima lezione di musica ed emozioni.

HANGOVER BLACKOUT: Gli Hangover Blackout sono una terapia di gruppo.Nascono la domenica pomeriggio spinti dal forte bisogno di un casereccio rimedio per superare i postumi del sabato sera…nonostante l’impegno…non si vedono risultati…progressive Mountain rock!!